Home arrow Ritenute d'acconto
NTS Business - Ritenute d'acconto PDF Stampa E-mail
Il modulo Ritenute d’Acconto consente di gestire i problemi relativi agli adempimenti ed al controllo dell’azienda nel suo ruolo di sostituto d’imposta ai fini delle imposte dirette (ritenute IRPEF). In particolare relativamente ai compensi di lavoro autonomo attribuiti agli agenti ed ai professionisti (commercialisti, avvocati, ecc.).

Sono previste:

  • la codifica in apposita tabella dei vari codici tributo.
  • la codifica dei vari tipi di compenso, dal punto di vista del trattamento fiscale (ai fini delle ritenute).
  • l’inserimento e manutenzione dei compensi corrisposti e relativi pagamenti, distinguendo le situazioni in cui il pagamento è contestuale al rilevamento del compenso stesso dalle situazioni in cui si ha invece ricevimento di fattura (es. dagli agenti, da un professionista) e pagamento successivo anche in più rate. Il programma guida l’utente nell’inserimento delle varie voci del compenso proponendo già importi delle ritenute da operare e quadrature, nonché determinando immediatamente la data del versamento della ritenuta.
  • Gestisce gli Avvisi di parcella (pagamento di compensi con ricevimento solo successivo del documento fattura/parcella).

Una funzione apposita consente di stampare/visualizzare informazioni opportunamente filtrate dall’archivio dei compensi e dei relativi pagamenti, per determinare, per esempio, l’importo (totale e analitico) delle ritenute fiscali e previdenziali da versare entro il 15 del mese corrente, piuttosto che i compensi registrati e pagati ad un certo agente o professionista, ecc.

E' possibile inoltre stampare tutti i dati necessari per modello 770/unico, quadri lavoro autonomo e agenti/procacciatori.

Sono inoltre disponibili stampe di certificazioni annuali di sostituto di imposta da inviare al percepiente per la sua dichiarazione dei redditi.

Il modulo beneficia dell’integrazione con il modulo Contabilità Generale: dal programma Gestione Prima Nota è possibile richiamare la finestra per la registrazione e gestione dei compensi (o la registrazione dell’incasso di un compenso), il programma propone automaticamente i dati già inseriti nella registrazione contabile. In alternativa è possibile effettuare la contabilizzazone automatica dei compensi e dei pagamenti inseriti nell’archivio ritenute.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 28 maggio 2009 )